L’Archivio Storico Diocesano di Lucca conserva la documentazione della Chiesa lucchese dall’alto Medioevo ai nostri giorni. Al suo interno sono infatti riuniti l’Archivio Arcivescovile, quello Capitolare e numerosi altri archivi ecclesiastici e privati, nonché la Biblioteca Arcivescovile e quella Capitolare Feliniana. Le prime attestazioni della conservazione stabile dei documenti nell’archivio del vescovo risalgono alla seconda metà dell’VIII secolo e l’assenza di eventi traumatici quali incendi, calamità naturali o sottrazioni, ha permesso di preservare intatta molta parte della documentazione.

Chiusura sala di studio

Si avvertono i gentili utenti che l’Archivio sarà chiuso al pubblico dal 28 luglio al 20 settembre. Riaprirà agli utenti dal 21 settembre, previo appuntamento, nel solo giorno di martedì. Le prenotazioni, tramite mail o telefono, si apriranno il 13 settembre.